Monday, May 18, 2009

..aLLENAMENTI sABBAZZIESCHI: bon'aterza!!

..e alla fine ce l'abbiamo fatta.. nel senso che non ci si è messo di mezzo il maltempo come nelle precedenti occasioni.. anche se ci si stava per mettere in mezzo quello "bello" di tempo!

la giornata è andata più o meno così: appuntamento alle 10.30 al sabbazzietto per un seminario su "Come si regata nel Lago di Bracciano" tenuto da Fabio Nocera.. tutti puntuali: non c'è nessuno, ed io posso finire di sostituire l'elastico del boma del "Palindromo" in santapace, aiutato per l'occasione da Giorgio, che poi verrà a farmi la prua!

in realtà il circolo si riempie rapidamente, arrivano tutti quelli che si erano annunciati, sia da questa che dall'altra sponda.

la lezione parte dritta nell'attenzione generale, c'è chi prende appunti, chi video registra, tutti sgranocchiano gli ottimi tozzettoni offerti dall'organizzazione.

da dire ce ne è tanto, sono tante pure le domande, poi si scivola un pò di più sul regolamento, poi si ritorna un pò di più a parlare delle "peculiarità" del Lago.. di quelle giornate che a noantri fanno venire una gran voglia di darci al decoupage, e via così, fin quando non è ora di cominciare a mettere assieme i pezzi per uscire.. manca solo una cosa: il vento!

davanti al sabbazzietto galleggiano immoti un centinaio di Laser per la locale zonale organizzata da un circolo limitrofo: tirati fuori e tenuti lì, ad aspettare..

la termica notturna, al solito da nord, si è ritirata.. ma lo ha fatto particolarmente tardi.. e la termica diurna ancora non si vede, con il Lago perfettamente tirato a specchio.. però qualcosa si muove.. forse sì.. forse no.. alla fine ci muoviamo noi e sulla termica che sta cominciando a stendersi usciamo e andiamo verso centro lago dove arrivano altre beccacce dalla sponda opposta!

aria pare che ce ne sia, anche se ancora non fanno partire i Laser, probabilmente a causa dei continui destri che non fanno proprio ben sperare.

quando ci riuniamo verso metà lago (metà di qua) il nostro campo d'allenamento ancora non è a dimora, partiamo così per un bolinone autogestito che causa la spudorata convenienza a tirarsi su a dx, vede le beccacce coinvolte arrampicarsi verso Vicarello.

ce la tiriamo per un bel pò, ci saranno una decina di nodarelli anche, poi nel cantone opposto, da dove arrivavamo, si vedono degli HC16 (con i quali dovremmo condividere l'allenamento), segno che hanno messo il campo, così ci sganciamo dalla bolina e torniamo giù in poppa piena, seguiti da pochissimi e alla spicciolata.

Quando arriviamo tra le boette di aria non ce ne è molta, facciamo in tempo a fare diversi giri, siamo 7 beccacce più qualcun'altra che ancora sta rientrando dal bolinone, e LJ che ha riportato a terra il fratello con una scusa a caso solo per imbarcare la NostraDelegatoZonale.

i giri sono divertenti, il campetto è corto ma ciò nonostante il bordeggio è sparatissimo a dx, ci inventiamo bei giri di boa molto stretti, qui sul lato sottevento c'è molta ondina confusa ed il vento continua a calare, poi si fa una certa, e mentre ci stiamo ancora dando delle sonore sportellate è tempo di sbaraccare!

mentre rientriamo verso il circolo veniamo investiti dal maestrale che ormai spazzava tutto il lago eccetto il cantuccio dove erano andati a mettere le nostre boette.

si rientra belli al galoppo, vedendo LJ e Donna Eugenia che tornano verso fuori, chiedo a Giorgio (passato al timone) se ha voglia di farsi un giro, e mettiamo la prua fuori pure noi!

ne viene un bolinone da vang-a-fine-corsa+cinghia, e sembra salire ancora!!
saliamo fino al margine esterno della Hauraki-Bay, badando di non rompere le scatole al campo di regata dei Laser, poi poggiamo verso il circulo e partono una serie di planate al lasco (senza tangone) di quelle da segnarle sul "Log-book".

Rientriamo assieme a LJ e Luca e Massimiliano, che hanno partecipato sul "Barone Rosso", infilando momenti di grande velocità a delle interessanti viti-piatte!!

A terra giro della staffa e merenda.

Peccato solo che il vento sia entrato tardi e a schiaffoni, ma poteva andare peggio.. quindi va bene anche così.

Ora il menù prevede Zonale Snipe il prossimo w.e.
Attesi anche i grandi assenti di questa tornata di allenamenti, col Ferro che potrebbe addirittura debuttare al timone!

Intanto si levano già da un pò le solite lagne per avere una partenza a centro lago.. visto dove hanno messo la partenza per lo Zonale Laser di ieri (nonostante il gran numero di barche), non mi farei molte illusioni (il circolo organizzatore è il medesimo).. quindi più che rinnovare l'invito a quanti dell'altra sponda a venire ad appoggiarsi per il w.e. al sabbazzietto, non vedo proprio cosa si possa fare!

_____________________

Le cose più belle sentite:

"Il gioco va fatto istante per istante"
-l'incipit della Lezione di F.N.-

"Me magno i miei figli"
-un notissimo snipista della IV zona di fronte al vassoio dei tozzetti alle nocciole e al cioccolato-

"Ma tu tieni conto del vento medio surrettizio o della mediana parallassica dell'integrale succinto in un campo di soluzioni allogene a covarianza viscosa"
-Il DS del sabbazzietto mentre chiedeva qualcosa sulla direzione del vento-

"...."
-il pensiero dei più mentre Fabio rilasciava alcune dichiarazioni sul bordeggio verso la boa di bolina quando la boa di boloina viene ancorata in alcune peculiari zone del lago..

"Ma lo speck è quello magro!!"
-Passerottino riferito alle interiora del suo secondo panino da 1kg ripieno di emmenthal-senza-buchi alta 1cm e speck alto atlrettanto

"Ho il prodiere che deve rientrare a Roma per le sette.. ha un aperitivo.."
-LJ Simoncino che rientra a terra sconsolato per riportare quell'ignavo di suo fratello Matteo..-

..pochi istanti dopo..

"Lo vengono a prendere!! Ti va di uscire??"
-LJ Simoncino al settimo cielo che ributta il "Parabutus Granulatus" in acqua con a prua la NostraDelegatoZonale-

"Quindi in quella situazione??"

"Quindi NO! Ulderico!!"
-Ulderico che cerca fondamenti scientifico-giuridici per giustificare un eventuale interno di boa a-gamba-tesa.. la risposta è dello scrivente!

"Chi viene a mettere i piedi a mollo?"
-seguono tutti i presenti a bagno-maria sullo scivolo in attesa dell'ingresso della termica-

"stramboristramboeristramboancora!!"
-lo scrivente a Giorgio mentre cerchiamo di mantere un interno alla boa di poppa.. con beccacce che arrivavano anche dal fondo del lago e dal cielo!

"ACQUA!ACQUA!"
"..ah!ah!ah!"
-Luka e Massimiliano mentre li stiamo per incrociare uscendo in boa dalla lay di sx.. la risposta di scherno è mia e di Giorgio, dato che ci passavano di una lunghezza e mezza!

"Domenico non puoi!
"Sepò!sepò!"
-SBANG!!-
io a domenico mentre mi forza la boa di bolina dalla lay di sx, Lucia che mi risponde, la poppa di domenico che nonostante la mia pruata al vento per evitarlo, scoda poggiando e ci si schianta sul mascone!!.. fortuna c'era pochissima aria!

_______________________

-anche in questo caso la lista è aperta, chi volesse non ha che da aggiungere altri "sentiti" nei commenti-

Labels: , ,

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home