Monday, June 13, 2011

CURACAO SUNFISH WORLD CHAMPIONSHIP 2011



-PRE DAYS-

Nonostante la lunga preparazione e' gia' tempo di raccogliere la sfida del mondiale. Forse con qualche problemino di meno al ginocchio si sarebbe potuto fare qualcosa di meglio, ma non c'e' piu' tempo: valigia, scalo ad Amsterdam e siamo a Curacao, che ci accoglie con l'aspettato caldo e vento...si quello con la V maiuscola!

L'organizzazione e' fantastica come sempre, ma qui e' un evento nazionale e la differenza si sente. Ritiro la barca  e comincio a montarla, il vento non cala mai neanche di notte...
Sabato pomeriggio sono pronto, non ho montanto il Jens(riduzione di potenza per
vento forte) ma voglio uscire a vedere che dice questo oceano...
Beh il risultato e' che ci sono 20 kn con raffiche a 23 rimbalzo da tutte le parti e le onde sono davvero considerevoli....
Demoralizzato torno a terra monto il Jens e riesco va un po' meglio ma sono sempre fuori controllo...
Domenica mattina allungo il Jens tipo 15 pollici faccio tutto il possibile per settare la barca in modalita' sopravvivenza.
Alle 14 siamo in acqua per la practice race: vento sul 22 raffiche 27-28 onda 2-3 mt manco a Gardaland!!
A due min dallo start faccio una viratina moscia per prendere posizione un ondone
mi passa sopra e scuffio, come si dice chi ben comincia...ma raddrizzo velocemente e sono in partita per la partenza! Con mio grande meraviglia non vado malissimo: reggo i primi per meta' bolina poi gia' comincio a cedere, comunque saro'
nei primi 20 alla boa...molti abbandonano io continuo, la poppa e' forse anche piu' faticosa, siamo ben al largo e con 200-300 mt di fondale ma le onde non sono poi cosi' lunghe. Finita sono uno dei pochi a fare la seconda bolina ma voglio
prendere ritmo, ogni onda che sbagli riempi il pozzetto come una piscinae non ce la fai piu' a cinghiare.
Nella seconda poppa sono tipo solo, forzo per capire il limite e mi esibisco senza pubblico in un bel flip con scuffione sopravvento!! Raddrizzo e termino la poppa l'orologio segna 49 min e mancherebbe la terza bolina che non faccio, cioe'
vuol dire che domani sono 3 prove da piu' di un ora e 9 boline da piu' di 15 minl'una, roba da triathlon!!
Bellissima la cerimonia di apertura, causa mancanza di Luigi per la nascita del secondo sono solo quindi sono il portabandiera!!

16 nazioni e 72 partecipanti, di cui diversi pluricampioni del mondo e varie squadre ufficiali con allenatori e
staff...
Dire che sara' dura e' poco, sono condizioni per cui se non hai uno specifico allenamento e fisico(peso) non sei competitivo, l'obbiettivo per ora direi che e' quello di riuscire a finire le regate, per la classifica nessuna illusione...

As always stay tuned

Andrea
#4127

Labels: , ,

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home