Tuesday, March 01, 2011

..ePPURSIMUOVE....

(segue dalla prima..)


Qualcuno potrebbe chiedersi: ok, ma quali e quanto sono queste "altre"?

Poche, pochissime ormai, e non a caso, vista la dissennata politica che la FIV, che dovrebbe, ex statuto, promuovere tutta la vela, tiene nei confronti di queste.. e ancora di meno sono quelle numericamente rilevanti, tra le quali lo snipe.. che nel suo piccolo presenta numeri superiori a quelli di diverse Classi Olimpiche o di interesse..

..paradossale? non solo, in realtà è molto peggio, perchè a fronte di questo trattamento (per i dettagli leggere l'articolo del Nostro Segretario), comunque si è di fatto costretti dentro al "cappello" federale..

..all'estero, strano a dirsi, classi diffuse ed accessibili, anche economicamente, come lo snipe, sono considerate un patrimonio fondamentale non "altre" rispetto a nulla, un vivaio imprescindibile da dove tirare fuori i miglior talenti da portare poi sulle dispendiosissime classi olimpiche..

funziona meglio il nostro sistema o quello degli altri?
sarebbe da chiedere al Ministro Brunetta.. di certo gli altri Paesi riportano le medaglie olimpiche, per usare un riferimento oggettivo, e piazzamenti ai piani altissimi di tutti gli appuntamenti internazionali..
..noi altri, a parte le impagabili gesta dei soliti geni italici, dai Devoti, alla Sensini, alla Fanciullo (juniores), alla Conti, per parlare di cose più contemporanee.. noi altri, in buona sostanza, un bagnetto di sangue.. però spesso la nostra delegazione olimpica è la più numerosa.. in qualcosa riusciamo sempre ad eccellere, diamocene atto..

..la motivazione ufficiale della scarsità di risultati è che gli altri hanno più risorse, ed è probabile, ma è una mezza verità, perchè gli altri avranno più risorse (non tutti a dire il vero..), ma hanno anche degli obiettivi fissati, e chi non li rispetta, va a casa.. non l'atleta, beninteso, va a casa il dirigente ed il funzionario che hanno scelto il tecnico ed il programma per preparare l'atleta..

..in altri termini: chi sbaglia fa le valigie.. suona familiare?
..tecnicamente si chiama meritocrazia.. lo scrivo in piccolo perchè certe parolacce.. magari ci sono bambini che leggono, e non è il caso..

un criterio che se venisse introdotto in maniera chiara ed univoca da noi, probabilmente indurrebbe quanti coinvolti a scelte meno miopi sulle "altre" Classi, perchè dato un budget finito, e dei target di risultato, diventerebbe necessario allargare a dismisura la base dei praticanti, di modo da selezionare su un campione significativo i migliori talenti.. da portare poi sulle Olimpiche..
..e probabilmente questo comporterebbe anche un uso sicuramente più oculato dei 6M di € di budget federale.. lo negherò sempre, ma in effetti stavo pensando anche a cose come i 555..

..solo cattive notizie??
tutt'altro.. perchè il fatto che la FIV ci consideri "altre", e non contribuisca con 1,00€ all'attività della Nostra Classe, ci lascia campo libero per gestirci in totale autonomia.. e visto quel di cui sono capaci alcuni di questi, è una notizia che merita una bottiglia buona!!

Quindi su col morale, c'è tanto fare, ed in questi anni la Classe Snipe ha dimostrato ampiamente di saperlo fare bene e meglio di molte altre robe viste in giro, sostenute con fondi pubblici.

E poi il futuro è roseo, perchè il Comitato Olimpico Internazionale tiene per le palle l'ISAF, contribuendo per il 65% al di essa budget annuale, ed il Comitato vuole riforme vere e sostanziali della vela olimpica, che così com'è è un dinosauro mediaticamente invendibile, e quindi l'ISAF dovrà piegarsi, probabilmente presto, e con lei dovranno piegarsi tutte le Federazioni Nazionali, soprattutto quelle "tolemaiche", e di nuovo il futuro, o almeno quello che per altri è già "presente", arriverà anche in Italia, dall'estero.. ma si sa che noi le rivoluzioni le abbiamo sempre importate.. e questo non cambierà mai, 2000 anni di addestramento da sudditi e baciapile non ci lasciano scampo, a meno che non diventino praticabili col gratta&vinci, o col televoto!

Labels: , ,

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home